your heart is pure,
and your mind is dear.



r i v i e r a

20.1.19

*





18.1.19

La precisione della poesia

ieri: 

riviera t. (io) a Monica


(Monica a me)

"il cagnolino ingessato lo incontrai 2 estati fa in una via periferica di Milano e mi fece molta tenerezza abbinato a quella donnona felliniana che aveva una sua sensibilità nonostante tutto"

in questo momento, come scrive Rupi Kaur:
“che fa così male ma in cui posso vivere così bene...”
“nascono nuove amicizie con sconosciuti e altre diventano estranee...”
“...ho imparato che la vulnerabilità è sempre la scelta giusta perché è facile essere freddi in un mondo che rende molto difficile rimanere morbidi.”





Grazie per la foto meravigliosa che secondo me dovrebbe vincere un premio!
Grazie per il video su Chandra che mi ha fatto superare 'la paura' della sua voce e me la fa amare (se possibile) ancora di più
Grazie per Rupi Kaur e prometto di andare al di là del mio lato snob e antipatico che non me la fa 'vedere' con attenzione
Grazie per Gurumayi
Grazie per le parole 




riviera t.

ieri sera

"Sto camminando e c’è luce, c’è anche tanto buio, ma se lo abito, lo respiro, lo ‘attendo’, si riempie di lucciole." (Chandra Livia Candiani)

🎶

17.1.19

les crocodiles sont belles



riviera t.

savoir-faire

*

16.1.19

primavera a gennaio



riviera t.

oggi

*

*




15.1.19

*




*

Dietro ogni malattia c’è il divieto di fare qualcosa che desideriamo oppure l’ordine di fare qualcosa che non desideriamo. Ogni cura esige la disobbedienza a questo divieto o a quest’ordine. E per disobbedire è necessario abbandonare la paura infantile di non essere amati; vale a dire di essere abbandonati. Questa paura provoca una mancanza di coscienza: non ci si rende conto di quello che si è davvero, cercando di essere quello che gli altri si aspettano che noi siamo. Se si persiste in questa attitudine, si trasforma la propria bellezza interiore in malattia. La salute si trova solo nell’autentico, non c’è bellezza senza autenticità, ma per arrivare a quello che siamo davvero dobbiamo eliminare quello che non siamo.
Essere quello che si è: questa è la felicità più grande.

(Alejandro Jodorowsky)



14.1.19

*


riviera t.

La porta sul retro

*

11.1.19

*


riviera t.

il cielo di ieri dalla mia finestra
il mare era viola e arancio




10.1.19

*




7.1.19

Ferdinando Scianna



riviera t.

*

4.1.19

un po' di neve


il maggiolino Herbie e il mare


riviera t.

questa mattina alle 9

*

2.1.19

*


riviera t.

sidro di mele e Paolo Conte
ieri, 1 gennaio

*

it's wonderful





1.1.19

*


Splash!

la spensieratezza, l'allegria e la gioia

 


ieri, Ettore e Nat

LOVE
riviera t.

29.12.18

piccola mela


riviera t.

*

27.12.18

*


riviera t.

*

19.12.18

buonumore


riviera t.

(ieri)

christmasmood
r i v i e r a
*

17.12.18

*


*

14.12.18

*


Planetarium
Jana Sterbak



13.12.18

grazie Monica

(focus on yes)


quando le persone 'che non conosciamo' ci regalano piccoli grandi raggi di sole in bianco e nero
(e sembra che ci conoscano così bene)
 oggi

riviera t.
☺︎

12.12.18

*


riviera t.

*

5.12.18

radiance


riviera t.

il sole di dicembre sull'hotel Blumen
(Blumen in tedesco vuol dire fiori)

*

29.11.18

le due del pomeriggio


riviera t.

oggi

*

*



ragazza con fiori


26.11.18

Bernardo Bertolucci



questo film è nel mio cuore






22.11.18

*


riviera t. 

oggi a mezzogiorno

(è incredibile come a volte certi colori "ci inseguono")

*

16.11.18

*


15.11.18

*


riviera t.

celestino rosa pallido

oggi

*

14.11.18

*




13.11.18

EDELWEISS


riviera t.

*


7.11.18

Primo movimento


riviera t.

こんばんは。スッゴくいいですね!なんかサスペンスドラマの最後の方、全て解決して、新しく幸せな生活が始まるような感じ、私、こんな感じ、大好きなんですよ

 :)

*

5.11.18

*


riviera t.

un uovo

oggi, ore 13:45 

*

31.10.18

*


riviera t.

*


25.10.18

*


riviera t.

*
“Bisogna fare cose che abbiano una loro facilità interna. Così semplici come il suono di due piattini d’ottone: din din. Ecco il senso delle cose d’oggi. Un lavoro è valido proprio quando è semplice il suo meccanismo, quando (unicamente come fatto percettivo) senti nelle cose la facilità, la spontaneità, lo stupore della cosa nata con un niente. Il din degli orientali, un piccolo suono che può dire molto o nulla, a seconda di chi lo sente.” 
 (Un bigliettino di Alighiero Boetti a sua figlia Agata.)




23.10.18

*







15.10.18

*




riviera t.

*


4.10.18

*


riviera t.

(il mio peschereccio preferito)

*

r i v i e r a

STELLA MARINA = SIMBOLO D'AMORE
 Nella simbologia cristiana la stella rappresenta la Vergine Maria 
(Stella Maris significa Stella del mare)
 che con amore aiutava i naviganti a viaggiare sicuri sulle acque agitate così come era anche un simbolo di salvezza nei momenti difficili. 
Oltre all'amore, la stella possiede anche caratteristiche quali l'orientamento, la vigilanza, l'ispirazione, la brillantezza e l'intuizione.




2.10.18

*


 r i v i e r a !

:)



*






1.10.18

*



riviera t.

Loto del Giappone acerbo 
e quasi pioggia

oggi

*

23.9.18

autunno


riviera t.

*

20.9.18

70

 

riviera t.

20 settembre
pomeriggio

*

18.9.18

*




16.9.18

Pomeriggio a Fiesole


Baccio Maria Bacci

1926-1929

*

archivio riviera